Il libro della settimana: “Massoneria illustrata”

Breve viaggio alla scoperta di un’istituzione protagonista nella storia

Massoneria Illustrata

Con un saggio di Saverio Battente

Prefazione di Gustavo Raffi

Introduzione di Stefano Bisi

Illustrazioni di Giulia Redi

Osteggiata, temuta, rispettata. La massoneria è un’antica istituzione le cui origini si perdono nella storia ma che ha assunto un ruolo fondamentale nella costruzione della società moderna a partire dall’inizio del Settecento. Tanti i pregiudizi alimentati anche dalla consuetudine di riservatezza – non segretezza – che contraddistingue i suoi appartenenti da oltre tre secoli. Nella vecchia Europa, e in Italia in particolare, i massoni sono stati perseguitati da tutti i totalitarismi del Novecento e ancor oggi vengono spesso additati come causa di tutti i mali quando non si riesce a dare una spiegazione agli eventi umani. Al contrario, nel mondo anglosassone l’appartenenza alla massoneria è sigillo che contraddistingue la parte migliore del consorzio civile. In entrambi i sensi esiste ampia letteratura. L’intento di questa pubblicazione è di affrontare l’argomento con canoni inediti, stimolando la curiosità del lettore senza preconcetti, con approccio lieve ma non leggero.

Il libro della settimana: "Tradizioni senesi raccolte nella città di Siena e nelle sue terre 1887-1902"

30 Ottobre 2013

Il libro della settimana: "Fortificare con arte – Mura, porte e fortezze di Siena nella storia"

30 Ottobre 2013