Catullo & Clodia dalla A alla Z

12.00


retro copertina

Frammenti per un romanzo tautogrammatico

 

Introduzione di Alessandro Fo

Descrizione

Alessandro Biotti ci offre qui una nuova formidabile riscrittura della grande storia d’amore fra il poeta Catullo e la sua Clodia, cantata con il criptonimo di «Lesbia»: le vicende dei due celeberrimi amanti sono calate in 21 capitoli, ciascuno all’insegna di una delle 21 lettere del nostro alfabeto, e rigorosamente tenuto a sfruttare parole esclusivamente inizianti per quella singola specifica lettera (H, Q, U e Z comprese). Aprire a caso per credere.

Questo nuovo lepido libretto è una magnifica giostra, una ridda, un vortice di felici trovate che procura momenti di gioia e di svago al fortunato lettore che lo incontra. Anche se non mancano realistiche impennate di vita che fino a giorni recenti sarebbero state (come del resto lo stesso liber di Catullo) censurabili e censurate – richiami, oltre che innocenti tutto sommato innocui, a universi erotici oggi esperibili con ben diversa facilità tramite un semplice click –, si rivelerebbe utilissimo anche nella didattica scolastica. Sulle ali della leggerezza e del divertimento, consentirebbe di accostare un mondo che ai senes severiores (ma non meno ai iuvenes e ai cattivi profeti di mezza età) sembra lontano e naufragato in un irrecuperabile, polveroso, ammuffito passato.

(dall’introduzione di Alessandro Fo)

Dettagli

ISBN

9788875768430

FORMATO

14 x 21 cm

PAGINE

72

Autore

Biotti Alessandro

Editore

Betti Editrice

Serie

I Paralleli