Gli Unni moderni

14.00


A cento anni dall’assalto fascista alla Casa del Popolo di Siena

Introduzione di Paolo Leoncini

Descrizione

Il 4 marzo 1921 sessantasette uomini, socialisti, comunisti anarchici, cercarono di difendere la Casa del Popolo di Siena da un assalto fascista spalleggiato dalle forze dell’ordine. furono sconfitti. Fra di loro c’era Guglielmo Boldrini, animatore da anni dell’anarchismo senese. In risposta a Gino Sarrocchi, liberale conservatore che nel dibattito parlamentare aveva mentito sui fatti senesi, Boldrini scrisse “Gli Unni moderni”, un pamphlet che è una fedele ricostruzione dell’accaduto.