12.00


COD: 9788875766863 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Tabù è un romanzo breve, lieve e ironico, a volte surreale ma, come direbbe il professor Manrico Fabris, colto protagonista di questa storia, citando Orazio (il poeta latino, non il fidanzato di Clarabella), «Chi impedisce di dire la verità ridendo?».
Il romanzo fa lo slalom tra i paletti dell’editoria, parla di amore, di scuola, di mutande, di spritz, di pantegane, di filosofia spicciola e anche di buona cucina.
 Da leggere come si beve un bicchiere di prosecco.

Dettagli

ISBN

9788875766863

Autore

Gregori Grigč Massimo

Serie

Edizioni d'Autore