“L’anno che si vide il Mondiale al maxischermo e altri racconti” vola all’Eroica

Presentazione LorenzettiL’Eroica, la corsa di polvere e grandi valori. Una di quelle imprese che si ricordano per sempre, traccia luminosa per le vite “normali” di tanti uomini “normali”. E certo non è stato un caso se Riccardo Lorenzetti ha scelto di presentare proprio in occasione della corsa degli eroi il suo libro “L’anno che si vide il Mondiale al maxischermo e altri racconti”. L’autore ha scelto infatti come cornice una di quelle imprese che è diventata parte della nostra vita “normale”, colorandola e rendendola speciale, proprio come lo sono state quelle che lui racconta nel suo libro.

Presentazione Maxischermo all'EroicaAl centro delle pagine di Riccardo Lorenzetti ritroviamo le storie di gente come noi, che ad una radio, una televisione o magari un maxischermo vive con amore e passione alcuni di quegli attimi straordinari che diventano i “quando” del nostro vissuto, come quando Paolo Rossi segnò quell’indimenticabile gol al Brasile, o quando Coppi conquisto da solo l’Alpe d’Huez.

L’incontro con l’autore si è tenuto sabato 5 ottobre, alle 15, all’Auditorium Ex-Cantine Ricasoli di Gaiole in Chianti.

Il libro della settimana "Le ali di Tederigo - Leggenda di Maremma"

2 Ottobre 2013

Il libro della settimana: "Il sogno del Palio – 23 marzo 1950"

2 Ottobre 2013