A Murlo sulle tracce del Maresciallo Casati

copertina il gioco delle tombeDomenica 26 luglio alle ore 18.00, all’interno del festival dedicato agli etruschi, Blu Etrusco, andiamo a conoscere meglio il Maresciallo Casati, insieme al suo “padre letterario”, Luigi Bicchi, proprio a Murlo, contesto e ambientazione nelle sue indagini.
Un contesto più che indicato per presentare il romanzo noir Il gioco delle Tombe.

Il paesino di Murlo, nella provincia senese, è una terra che porta ancora traccia di quella popolazione, interessante quanto misteriosa, quale quella degli Etruschi. Il primo romanzo di Luigi Bicchi, il noir con protagonista il Maresciallo Casati, è ambientato proprio nel piccolo commissariato del borgo e gravita intorno a uno strano caso di suicidio/omicidio e a misteriosi reperti di presunta epoca etrusca…
Una serie di vicende dove la vita personale dei personaggi, le loro storie passate e presenti si intrecciano all’interno di una trama misteriosa, dove nulla è quello che sembra all’inizio e dove si lascia largo spazio ai sentimenti, indugiando sulle debolezze umane, non semplicemente puntando il dito contro il colpevole.

Ma non vi racconteremo la trama: il Maresciallo Casati si può provare a conoscere poco a poco, pagina dopo pagina! 

 

Al Fuori Salone dell’EXPO di Milano, la storia di Sunto di Bellaria, del Brunello, di Montalcino… delle Terre di Siena

25 Luglio 2015

Presentazione di QUANTE STORIE PER UN MENU!

25 Luglio 2015