Cecilia Gallerani: Femina nova

8.00


di dame, duchi e marchesi io scrivo

Descrizione

Correva l’anno del Signore 1489 e, nella Milano opulenta di Ludovico il Moro, l’incontro di fulgide menti produsse un mirabile fermento creativo, motore di una straordinaria produzione artistica e scientifica, inserita pienamente nel grande lume del Rinascimento.
È in questo mondo che Cecilia Gallerani si mostrò nelle sue molteplici personalità di donna, di cortigiana e di mecenate: una vera protagonista del suo tempo con una vita intensa e consapevole, degna di una Femina Nova.

Dettagli

ISBN

9788875766481

Autore

Ricci Elisabetta