Il Palazzo e il Tempio

18.00


retro copertina

Palazzo Altoviti a Firenze Storia e simbologie


di Nicola Iannelli, Mario Pagni

In Borgo degli Albizi, la centralissima strada che si sovrappone all’antico decumano massimo della romana Florentia, esiste un edificio nel quale il “palazzo” e il “tempio” si fondono in un perfetto unicum simbolico.

 

COD: 9788875763701 Categorie: ,

Descrizione

Il volume illustra in chiave architettonica, ma anche iniziatica ed esoterica, la storia del palazzo, degli stessi motivi decorativi e pittorici, e delle nobili famiglie che ne hanno avuto il possesso attraverso il corso dei secoli, per giungere all’attuale attività libero-muratoria dell’Oriente massonico fiorentino. La Casa Massonica Fiorentina rappresenta non soltanto un importante punto d’incontro di persone e idee, di storia e di tradizione, ma anche un emblema, reale, vivente e imperituro di questa memoria storica che lo rende un luogo sacro in cui ogni giorno si perpetua la sacralità, rendendolo simbolo di eccellenza di fronte al mondo e per questo parte integrante della nostra storia.

Palazzo Altoviti costituisce forse l’unico esempio esistente nel quale i decori, gli antichi bassorilievi e gli affreschi di cui la struttura è ricca, sembrano dialogare e talvolta fondersi in una sorta di similitudine del linguaggio figurativo allegorico, con gli elementi costitutivi e di arredo dei templi massonici posti al primo piano. L’edificio che ha visto succedersi tante antiche famiglie fiorentine è, anche da questo punto di vista, un luogo simbolico privilegiato, segnato dal fluire del tempo e carico di stratificazioni storiche e artistiche.

Dettagli

Dimensioni 21 × 28 cm
ISBN

9788875763701

pagine

116

Autore

Iannelli Nicola,

Pagni Mario