Quarantotto ore per Casati

16.00


retro copertina
COD: 9788875766337 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

La primavera ha preso possesso di tutto; anche il maresciallo Casati non riesce a sottrarsi a quel risveglio impetuoso.

In uno dei suoi giri di controllo del territorio, arresta l’auto in una piazzola in prossimità del Castello di Crevole, così potrà ammirare in santa pace quello spettacolo fumandosi un mezzo Toscano. L’esplosione di colore dei fiori spontanei, lo spinge nel bosco per raccoglierne un mazzo per Marisa, la sua compagna. Si addentra così nel folto che circonda il Castello, fino a quando un odore particolare lo porta alla scoperta di un cadavere nascosto in una buca. Nello stesso giorno, a Siena, viene scoperto il corpo di una donna assassinata. È seduta nella propria auto, sul sedile del passeggero. Un taglio profondo le squarcia la gola. Chi indaga sa che dovrà risolvere entrambi i casi in breve tempo, prima che l’insicurezza si faccia strada tra i cittadini. Casati, da poco promosso maresciallo maggiore, si troverà coinvolto in entrambe le inchieste. Questo lo porterà ad incontrarsi con scrittori mediocri, fattorini che consegnano pizze a domicilio, stili di vita noti ed altri invece segreti.

Con pazienza inizierà a sbrogliare una matassa molto complicata, fino a quando s’imbatterà con Silvano e Naldina, entrambi parte importante della sua gioventù. Come spesso accade, il passato che torna non donerà niente; sottrarrà, invece, e molto.

Dettagli

ISBN

9788875766337

Autore

Bicchi Luigi

Serie

Strade Bianche