40 autori nella Casa del Popolo

15.00


retro copertina

Descrizione

40 autori decidono di non lasciare che l’esperienza delle Case del Popolo, messa a rischio dal Covid19, sparisca. Ognuno racconta la “sua” CdP, vicina o lontana, nel tempo e nello spazio.

Dal dopoguerra a un futuro prossimo venturo, dalla Pianura Padana alle colline toscane passando per l’Appennino, dai centri storici alle periferie. C’è tutta un’Italia resiliente, a volte ironica oppure triste, allegra o preoccupata, in questi quaranta racconti che, tra ricordo e aspettative, chiamano a raccolta tutti coloro che si domandano quale sarà il futuro della nostra socialità.

Simona Baldanzi, Tito Barbini Riccardo Bardotti, Marina Berti Daniele Biacchessi, Mauro Bonciani Michele Brancale, Enzo Brogi Andrea Cabassi, Paolo Casadio Bruno Casini, Silvia Ceriegi Paolo Ciampi, Paolo Codazzi Gabriella Costa, Alessandra Cotoloni Susanna Cressati, Damiano Fedeli Nevio Galeati, Alessandro Gianetti Massimo Granchi, Giuseppe «Leo» Leonelli Sergio Luzzi, Elisabetta Mari Gianni Marucelli, Fabio Mazzoni Mauro Megli, Pietro Melloni Paolo Mugnai, Claudia Muscolino Matteo Poggi, Silvia Presenti Franco Quercioli, Marisa Salabelle Massimiliano Scudeletti, Simone Siliani, Serena Spinelli, Duccio Tebaldi, Francesca Tofanari, Mirko Tondi, Alessandro Vergari, Alessandro Varrucciu, Stefania Valbonesi, Stefania Zamboni, Enrico Zoi.

Casa del Popolo è la terza proposta che esce col marchio I LIBRI DI MOMPRACEM, associazione di promozione del libro e della lettura e community di lettori animata da giornalisti e scrittori. Esce in coedizione con l’editore Betti.

Casa del Popolo è anche il secondo titolo della collana Corcira. Così si chiamava una volta Corfù, che si dice sia stata l’isola dei Feaci. Un giorno vi arrivò Ulisse, naufrago, raccontando la sua storia. Nel suo mito proseguiamo con le storie che meritano di essere raccontate.