L’inferno di Dante

10.00


retro copertina

Raccontato in sonetti in vernacolo senese


Di Silvia Golini con le illustrazioni di Emilio Giannelli

Il fatto che racconta Dante è questo:
un certo giorno del milletrecento
girava nella selva a buio pesto
e perse il senso dell’orientamento

“Eh” fa “mi so’ abbioccato ho fatto lesto!”
Ma se sei stanco fermati un momento,
piglia un caffè, che ti rimetta in sesto…
massì! Finché ‘un si perse ‘un fu contento. […]

COD: 9788875764401 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Silvia Golini, ci racconta in versi l’inferno di Dante, con una serie di divertenti sonetti in vernacolo senese, accompagnati dalle vignette di Emilio Giannelli.
La Divina Commedia rivisitata tra personaggi mitologici, uomini e donne del passato e del suo tempo, ma anche della Siena di oggi, una città un po’ in crisi e un po’ inquieta… con la certezza che prima o poi si riuscirà “a riveder le stelle”.
L’autrice si è divertita a giocare con il testo e a strapazzarlo… e così la Commedia ritrova la sua origine popolare e diventa anche un’occasione per prendere in giro non solo il ghibellin fuggiasco, ma anche personaggi e storie della Siena dei nostri giorni.
Un modo tutto toscano, anzi senese, per celebrare i 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri.

Dettagli

ISBN

9788875764401

Autore

Golini Silvia